Roma, ubriaco prende a bottigliate bambina di 11 anni

Gli avevano negato da bere. Vittima colpita a un occhio

0
205
carabinieri-frascati uomo gambizzato

Si era presentato giù ubriaco in un locale chiedendo da bere. Vedendo però rifiutata la sua richiesta è andato su tutte le furie ed ha lanciato una bottiglia colpendo una bambina di 11 anni che si trovava nell’esercizio commerciale. È successo ieri sera poco dopo le 21 in un locale in via Emanuele Filiberto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Roma Piazza Dante che si trovavano al presidio permanente in piazza Vittorio. I militari hanno arrestato l’uomo, un 26enne del Bangladesh, per lesioni personali aggravate dalla minore età della persona offesa. La ragazzina è stata soccorsa e trasportata all’ospedale San Giovanni da cui è stata dimessa con una prognosi di sette giorni per una contusione all’occhio sinistro.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]   

È SUCCESSO OGGI...

Cancello si stacca e gli cade addosso: muore bimbo vicino Roma

Il cancello e' uscito improvvisamente dai binari e lo ha schiacciato: un bambino di 4 anni, in vacanza con la mamma e la sorellina di un anno, e' morto oggi pomeriggio ad Anzio, localita'...