Roma, si fingevano forze dell’ordine e rapinavano prostitute

In un caso c'è stata anche violenza sessuale: tre le persone arrestate

0
204

Contattavano cittadine straniere dedite alla prostituzione tramite la pubblicità sui siti internet.

IL MODUS OPERANDI – Si presentavano poi al loro appartamento come appartenenti alle Forze dell’Ordine e le rapinavano.

LEGGI ANCHE: Esplode palazzo a Togliatti, la 84enne: non sono pentita, lo rifarei

VIOLENZA SESSUALE – In una occasione anche con una violenza sessuale.

LEGGI ANCHE: Meteo Roma, piogge e maltempo fino a venerdì

I RESPONSABILI – I 3 responsabili – tutti italiani – sono stati individuati dalla Polizia di Stato.

RINTRACCIATO E ARRESTATO – Due di loro si trovavano già in carcere per una precedente condanna per rapina, mentre il terzo è stato rintracciato e arrestato.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...