Roma, paura per una 37enne: accerchiata e derubata

La donna è stata aggredita da sei persone all'interno di un autobus

0
242
furto-mcdonald-piazza-di-spagna

Nel corso dei servizi di controllo a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, i carabinieri della stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 5 cittadini cileni ed uno italiano, di età compresa tra i 21 e i 48 anni, tutti già conosciuti alle forze, che a bordo dell’autobus di linea “64” hanno accerchiato e spintonato una turista di  37 anni e approfittando anche della calca all’interno del bus le hanno rubato il cellulare che custodiva in tasca.

LEGGI ANCHE: Roma, incastrato con la moto sotto un’auto: muore 55enne

L’INTERVENTO DEI CARABINIERI – Subito dopo, i carabinieri li hanno bloccati e da una successiva perquisizione hanno rinvenuto la somma contante di 3000 euro, 100 dollari americani, 25 sterline e 11.000 pesos, ritenuti probabilmente il provento di altri furti.

LEGGI ANCHE: Roma, incidente sulla Pontina: traffico in tilt

L’ARRESTO – I 6 arrestati sono stati portati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria dove rimangono in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo e la refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

 

È SUCCESSO OGGI...