Aste per i selfie e stampe: ecco il perchè del sequestro dei vigili a Roma

Controlli da parte della polizia di Roma Capitale

0
232

Controlli della Polizia Locale nelle strade del centro storico frequentate da turisti: via delle Muratte e tutta l’area di Fontana di Trevi sono state percorse nel fine settimana dagli agenti del Gruppo Trevi. Numerosi i sequestri amministrativi a carico dei venditori abusivi: sequestrati in tutto circa 2000 pezzi tra aste per selfie, ombrelli parasole e cappelli. In via delle Muratte, dove recentemente sono stati chiusi e smantellati molti dei gazebi presenti, sono stati sanzionati e allontanati numerosi venditori di stampe e souvenir. A via XX settembre un banco itinerante che si era sistemato in sede fissa è stato anch’esso sanzionato.

È SUCCESSO OGGI...