Eur, lo accerchiano e lo prendono a calci per un cellulare

Tre minorenni aggrediscono un giovane nei pressi della metropolitana

0
187
Cronaca litorale

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato tre ragazzi, rispettivamente di 16, 17 e 19 anni, due cittadini romani ed uno marocchino, già conosciuti alle forze dell’ordine, resisi responsabili del reato di rapina aggravata e lesioni personali ai danni di un diciassettenne anch’egli romano.

L’INTERVENTO – I tre arrestati, la scorsa notte, in viale America nei pressi della fermata della metropolitana “Eur Palasport”, hanno avvicinato il minore e dopo averlo malmenato a calci e pugni lo hanno rapinato dello smatphone fuggendo via.
Sfortunatamente per loro proprio in quel momento sono passati i Carabinieri di pattuglia che ha notato la scena e dopo un breve inseguimento ha bloccato i tre rapinatori.

IN OSPEDALE – La vittima è stata visitata da personale medico e ne avrà per almeno 5 giorni.
Dopo l’arresto i due minorenni sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli mentre il 19enne è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...