Trastevere, evasioni per 600mila euro scoperte dai vigili

Riscontrate inoltre 2 frodi in commercio, emessi 3 verbali per carenze igieniche all'interno dei locali

0
210
Trastevere Evasione

Anche oggi la Task Force del comando generale ha proseguito con gli interventi di contrasto agli illeciti, soprattutto nel settore della ristorazione: il personale della Polizia di Roma Capitale, Aequaroma e Inps ha controllato l’area di via della Lungaretta e zone limitrofe.

VERIFICHE – Le verifiche documentali ed i sopralluoghi hanno evidenziato numerose evasioni di tributi non pagati, occupazioni di suolo pubblico non autorizzate e altre mancanze. Evasi 468.634,39 euro per la Tasi, 52.641,00 euro di Cosap e 60.060,47 euro di Cp per un totale di 581.335,06 euro

IRREGOLARITÀ – Oltre alle evasioni accertate, nel corso della giornata sono state scoperte altre irregolarità e carenze igienico-sanitarie: chiusi un ristorante ed una pizzeria per presenza di blatte nei locali e nelle cucine; ad un altro ristorante è stata sospesa l’attività per il mancato rispetto di alcune prescrizioni da parte della ASL.

FRODI – Riscontrate inoltre 2 frodi in commercio, irrogati 3 verbali per carenze igieniche all’interno dei locali e 3 bilance sequestrate per scadenza del bollino di taratura. Altri titolari sono stati denunciati per irregolari immissioni in atmosfera dei vapori dalle cucine.
Durante i controlli gli ispettori Inps hanno scoperto 3 lavoratori in nero, per i quali non venivano quindi versati contributi da parte del datore di lavoro.

[form_mailup5q lista=”trastevere”]

È SUCCESSO OGGI...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...