Roma, mezzo dell’Ama a fuoco: paura in strada

L’episodio questa mattina intorno alle 7 vicino piazza San Pietro

0
206

Un mezzo dell’Ama ha preso fuoco stamattina intorno alle 7, vicino piazza San Pietro. È accaduto tra piazza Pio XII e via della Conciliazione. Sul posto vigili del fuoco, polizia e vigili urbani che hanno chiuso la strada fino al termine delle operazioni di spegnimento. Un altro incendio si è sviluppato nel pomeriggio in una palazzina di viale Caduti per la Resistenza.
Alla vista del fumo nero proveniente dall’ultimo piano di un palazzo, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti senza esitare.
Appena entrati nell’androne dello stabile, hanno trovato l’aria satura di fumo e le scale invase dall’acqua, presumibilmente a causa dell’apertura delle bocchette antincendio.
Immediatamente gli uomini del Commissariato Spinaceto sono saliti ai piani superiori per costatare se qualcuno avesse bisogno di aiuto.
Giunti al quarto piano della palazzina, hanno così individuato un appartamento dal quale fuoriusciva molta acqua, con la porta accostata.
Una volta entrati, hanno subito notato quattro persone, tra i quali un uomo riverso a terra privo di sensi, una donna in stato confusionale a causa del fumo inalato, oltre ad un’altra anziana donna attaccata ad un respiratore artificiale ed assistita dalla figlia.
Con non poche difficoltà i poliziotti si sono prodigati per portare immediatamente fuori dall’abitazione l’uomo privo di sensi e le altre tre persone.
Da un successivo sopralluogo è emerso che l’incendio potrebbe essere stato causato da un sovraccarico di tensione su di una presa elettrica.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...