Case Roma, occupato un palazzo del Comune

Blitz dei movimenti di lotta in via Montecatini. «No alla vendita dell'immobile»

0
249

I movimenti di lotta per la casa alzano il tiro e questa volta hanno occupato un palazzo di proprietà del Comune di Roma in via Montecatini (nei pressi di via Del Corso), già  sede dismessa della Polizia municipale del primo gruppo. Gli occupanti hanno spiegato che l’edificio è stato messo in vendita e oggi la Giunta comunale deve decidere cosa farne.All’esterno dell’edificio  sono stati espostistriscioni come ”Liberiamo dagli sfratti” ”Sindaco Marino che fai?”, ”Roma non si vende”. I movimenti chiedono  un incontro con il sindaco Marino, il vicesindaco Nieri e l”assessore Caudo.Il palazzo occupato e” quello della ex sede della Polizia municipale del I gruppo.«In una città devastata da migliaia di sfratti e da una precarietà abitativa drammatica, la distanza tra chi subisce la crisi e chi la governa è ormai enorme- scrivono in una nota i movimenti per il diritto all’abitare- Le scelte che vengono fatte stanno rappresentando la cancellazione degli ultimi pezzi di welfare disponibile e dell’edilizia residenziale pubblica. Invocare un Governo ormai posizionato a guardia della legge di stabilità non ci sembra molto utile, è arrivato il momento di scelte coraggiose e urgenti quali il blocco degli sfratti anche per morosità, la tutela degli inquilini che rischiano di perdere l”alloggio e  una soluzione definitiva per le migliaia di abitanti nei residence e nelle occupazioni.» Il movimento sottolinea che «l”iniziativa di oggi prosegue la campagna iniziata con l”occupazione dell’Anci. Un percorso verso la sollevazione generale del 19 ottobre per il diritto alla casa e al reddito».

È SUCCESSO OGGI...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...