Atac, ferrovia Termini Giardinetti: scontro fra treni

0
130

Scontro fra due treni questa mattina intorno alle ore 9.30. È successo all’incrocio tra via Casilina e via Tobagi: un convoglio della ferrovia Termini-Giardinetti, per cause da accertare ha urtato il mezzo che lo precedeva diretto a Termini.Alcuni passeggeri, secondo l’agenzia di stampa Dire 13, sono rimasti contusi in maniera lieve e sono stati soccorsi dai sanitari del 118. Sul posto è presente una squadra di assistenza ai clienti Atac e la polizia locale di Roma Capitale. Una passeggera ha raccontato su Twitter che non sono mancati i momenti di «panico».All’altezza di via Ciglioli, la strada è chiusa al traffico per evitare l’attraversamento di via Casilina. Si registrano traffico e code.LEGGI ANCHE: Ama Roma, incendio al centro rifiuti di Corviale: scatta la sorveglianza armataL’uffico stampa Atac ha reso noto che sono in corso i rilievi tecnici e le procedure di rimozione dei treni, la linea è quindi interrotta nella tratta Centocelle-Giardinetti e viceversa. Per ridurre i disagi è stata potenziata la linea di bus 105.L’Atac, inoltre, ha aperto un’indagine amministrativa interna per accertare le cause del tamponamento ed eventuali responsabilità.Il Codacons (associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori), intervenuto sull’incidente ha dichiarato: «Come se non bastassero i ritardi cronici dei bus, i guasti quasi quotidiani delle metro, e la linea C bloccata da mesi che non si sa se e quando vedrà la luce, ora gli utenti devono subire anche gli scontri tra treni – afferma il presidente Carlo Rienzi – L’incidente di oggi rappresenta la goccia che fa traboccare il vaso, perché riguarda un tema delicato, quello della sicurezza dei viaggiatori: per questo chiediamo un intervento urgente da parte del sindaco Ignazio Marino».Che il tema della sicurezza sia sensibile è confermato dalla decisone della Commissione per la Tutela dei consumatori di riunirsi venerdì per occuparsi dell’incidente di oggi  e, più in generale, delle condizioni di sicurezza delle tratte regionali gestite da Atac (tra cui c’è anche la Roma-Lido), «Che presentano ormai quotidianamente gravi disagi e disservizi.Alla commissione –  dichiara Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Assemblea capitolina e presidente della Commissione speciale per la Tutela dei consumatori e lo stato dell’Economia romana – parteciperanno anche l’assessore alla Mobilità Guido Improta e l’amministratore delegato di Atac Danilo Broggi».