Difende una donna da molestie sessuali e viene accoltellato

0
2923

Accoltellato per troppa galanteria. E’ la drammatica vicenda accaduta a Roma, dove un dipendente dell’Atac è stato pugnalato diverse volte per aver difeso una donna da un romeno. L’autore dell’attacco, un senza tetto extracomunitario, aveva infatti iniziato a molestare la donna presso la stazione della metro b Laurentina, quando è intervenuto il dipendente Atac, di 53 anni. L’uomo è stato trasportato poi in ospedale – codice rosso – con gravi ferite da arma da taglio a collo, addome e torace.

Il romeno, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, stava importunando una ragazza connazionale con apprezzamenti sessisti. Dopo le prime parole fra l’extracomunitario e il paladino Atac, sono partite le coltellate che hanno lasciato l’uomo a terra. Ora in prognosi riservata, non sarebbe però in pericolo di vita. Il romeno, che si era subito liberato dell’arma nascondendola dietro un cespuglio, è stato identificato e arrestato in breve tempo.

Alessandro Moschini

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...
A1

Schianto a Guidonia: un morto

Schianto mortale la scorsa notte a Guidonia Montecelio nella zona di Setteville dove un uomo è morto a seguito di un incidente. Secondo una prima ricostruzione la vittima in sella al suo scooter per cause...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...