Picchia un fotoreporter e aggredisce i poliziotti

0
581
Temendo l’ennesimo servizio contro il degrado nei giardini di piazza Vittorio, a Roma, ha aggredito un fotoreporter freelance che stava facendo degli scatti nel parco. Per questo un 32enne afgano senza fissa dimora è stato arrestato.
I fatti sono avvenuti venerdì intorno alle ore 12, come riporta ilmessaggero.it, quando i carabinieri della stazione Roma San Pietro, nel mezzo di un servizio di controlli antidroga, si sono accorti dell’aggressione. A loro volta anche i militari sono stati aggrediti dal clochard, riuscendo però poi a bloccarlo e ammanettarlo. Violenza privata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale i reati contestati allo straniero.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Al Bioparco fine settimana dedicato agli oranghi

In occasione la Giornata mondiale dell’orango, sabato 19 e domenica 20 Agosto al Bioparco si svolgeranno due giornate dedicate a questi affascinanti ed intelligentissime scimmie antropomorfe. Presso l’area degli oranghi, dalle ore 11.00 alle 14.00...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...