«Dammi i soldi sennò ti taglio». Paura a Roma

0
1664
droga

“Dammi i soldi , dammi i soldi sennò ti taglio”. Questa la frase che si è sentito dire un uomo, mentre stava salendo sulla sua macchina parcheggiata vicino ad un locale a Monte Testaccio.
Tra i due è nata una breve colluttazione ma la vittima è riuscita a fare desistere l’aggressore.
All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Celio, l’uomo rapinato ha raccontato il fatto fornendo particolari fisici del malvivente come la mancanza di uno dei denti incisivi e di due tagli sul sopracciglio destro.
I poliziotti si sono messi subito sulle tracce dello stesso e, giunti in piazzale Ostiense, hanno notato un giovane corrispondente alle descrizioni. Alla vista degli agenti  ha cercato di accelerare la sua andatura.
Fermato e controllato, gli hanno trovato nella tasca dei pantaloni il coltello, utilizzato per commettere il reato.
Accompagnato negli uffici di Polizia, E.M. di origine egiziana, 28enne con precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentata rapina ed accompagnato nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(foto d’archivio)

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...