Ostiense, non riesce a dormire ed evade dai domiciliari

0
1316
Barista rapinato e ucciso. Caccia al killer
Barista rapinato e ucciso. Caccia al killer

Non riusciva a prendere sonno e quindi ha deciso di fare due passi in giro per una boccata d’aria. Tutto normale se non fosse che l’uomo, un 34enne romano, era sottoposto agli arresti domiciliari, nella sua abitazione di via Gabriello Chiabrera, a San Paolo.
I Carabinieri della Stazione Roma San Paolo lo hanno riconosciuto, poiché noto per i suoi numerosi precedenti, mentre passeggiava in via Pietro Giordani e lo hanno bloccato.
Inutili le spiegazioni che ha cercato di fornire, la passeggiata notturna aggraverà la  posizione penale del 34enne che è stato prontamente ammanettato e portato in caserma, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di evasione.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...