Primavalle, spaccia dalla finestra di casa: arrestato

In manette un 44enne romano senza occupazione e con numerosi precedenti

0
1075
Cronaca litorale

Spacciava tranquillamente dalla finestra di casa che dava su via Federico Borromeo, ma alcune segnalazioni giunte ai carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato hanno permesso di fermare l’attività illecita “a domicilio” del pusher.

In manette, con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, è finito un 44enne romano, senza occupazione e con numerosi precedenti.

Ieri sera, un servizio di osservazione ha permesso di cogliere in flagranza il pusher che, affacciato alla finestra dell’abitazione, spacciava dosi di cocaina a giovani e tossicodipendenti di zona.

I carabinieri hanno fatto irruzione in casa e lo hanno bloccato. Durante la perquisizione sono state rinvenute diverse decine di dosi di cocaina, bilancini di precisione, materiale per il taglio e confezionamento e diverse centinaia di euro, provento dello spaccio.

Identificati e segnalati alla Prefettura quali assuntori di droga anche alcuni acquirenti.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Non è sfuggito ai carabinieri nemmeno il "tesoretto" che la mala in affari a Roma nascondeva in locali e appartamenti nella sua disponibilità: la scorsa notte, dopo i 23 arresti e i beni per...