Topi, scarafaggi e sporcizia in cucina: pizzeria di Roma nei guai

L'intervento della polizia locale nel rione Monti

0
2755

“Impressionante”. Così gli agenti della polizia di Roma Capitale hanno definito la scena davanti alla quale si sono trovati ieri in via Cavour, durante normali controlli dei locali. La task force del comando generale si è infatti imbattuta in una pizzeria e in un minimarket adiacente, collegati da un passaggio, in situazioni igieniche da brividi, tra scarafaggi, topi e sporcizia. Il fatto singolare era che, nella cucina della pizzeria, era tale la quantità di rifiuti, insetti e cibi mal conservati che, presumibilmente, erano passati da un locale all’altro.

LA RICHIESTA DI INTERVENTO DELLA ASL

Immediatamente gli agenti hanno fatto richiesta urgente di sopralluogo da parte della Asl, che, intervenuta sul posto, prenderà i provvedimenti del caso. Ulteriori accertamenti sono in corso per stabilire la regolarità dell’accesso tra i due esercizi commerciali. È emersa, tra l’altro, una frode in commercio legata ai cibi surgelati non riportati in menu.

I CONTROLLI E LE SANZIONI

Questa era solo una delle verifiche che hanno interessato dieci negozi nel rione Monti, dove è stata rilevata da Aequa Roma l’evasione dei tributi locali per oltre 200.000 euro, tra imposte sui rifiuti e occupazioni di suolo pubblico non pagate. La polizia locale ha riscontrato inoltre violazioni per 50.000 euro, tra cui mancanza di impianto di smaltimento dei fumi delle cucine, attività di somministrazione che operavano abusivamente e insegne pubblicitarie non autorizzate.

LE FOTO DEL LOCALE

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Cancello si stacca e gli cade addosso: muore bimbo vicino Roma

Il cancello e' uscito improvvisamente dai binari e lo ha schiacciato: un bambino di 4 anni, in vacanza con la mamma e la sorellina di un anno, e' morto oggi pomeriggio ad Anzio, localita'...