Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

L'uomo era affetto da una forma di cleptomania

0
765
ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma di cleptomania. Aveva 80 anni, era romano e nel corso della sua vita si era reso noto in numerosi quartieri della Capitale per i suoi furti. È morto questa mattina all’ospedale San Camillo di Roma.

L’INCIDENTE AL LADRO DI BICICLETTE

Malgrado l’età avanzata, era recluso nel carcere trasteverino di Regina Coeli proprio per uno dei suoi furti. Si trovava nel reparto di medicina della prigione quando è caduto accidentalmente. Trasportato in ospedale, però, le sue condizioni sono peggiorate. Il ladro di biciclette è morto nella prima mattinata di oggi.

LA RIFLESSIONE DEL SINDACALISTA MASSIMO COSTANTINO

A darne notizia è stato il segretario generale aggiunto Cisl Fns, Massimo Costantino, che denuncia da tempo le condizioni di sovraffollamento del carcere trasteverino dove sono reclusi 909 detenuti, ben 287 in più rispetto ai 622 previsti. Per il sindacalista “occorrono misure diverse per detenuti che hanno una certa età che, compatibilmente alla gravità del reato, dovrebbero espletare la loro pena in altre strutture e certo non penitenziarie”. Costantino ha quindi segnalato come il sovraffollamento carcerario persista anche a livello regionale con 6.208 detenuti reclusi nei 14 istituti del Lazio a fronte di una capienza regolamentare di 5.235 reclusi.

È SUCCESSO OGGI...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...
MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...

Ostia, tour “stupefacenti”: agenzia di viaggi utilizzata come serra

In seguito ad una breve indagine, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Ostia hanno scoperto che un romano di 48 anni, era solito spacciare nella sua abitazione e così,  si sono...
droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...

Trastevere, continua l’offensiva della polizia locale contro l’illegalità

Nel quadro del ripristino della legalità nell'area di Trastevere, interessata da fenomeni di sosta selvaggia, abusivismo commerciale e occupazioni di suolo pubblico, anche questa settimana la Polizia di Roma Capitale ha operato intensamente con...