Vendeva hashish per arrotondare la pensione: arrestato “nonno pusher”

0
145

I Carabinieri della Stazione di Roma Acilia hanno arrestato un 67enne romano definito “nonno pusher” per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Già da qualche giorno i Carabinieri tenevano d’occhio l’andirivieni sospetto nei pressi di una abitazione, piazza di spaccio nella zona di Acilia, quando ieri pomeriggio i militari hanno deciso di intervenire.

Una volta avuto accesso all’abitazione gli uomini dell’Arma si sono trovati di fronte un uomo quasi settantenne; increduli hanno eseguito una perquisizione domiciliare che gli ha consentito di rinvenire ben 130 grammi di hashish, che nascondeva all’interno di un cuscino, nonché tutto l’occorrente per un piccolo laboratorio di preparazione della sostanza, con bilancini e l’occorrente per il confezionamento e la vendita al minuto: si è giustificato riferendo ai Carabinieri di svolgere tale attività illecita per arrotondare la pensione, non adeguata alle proprie esigenze familiari.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, concerti e movida: forze dell’ordine in campo con gli organizzatori

È contenuto in un’ordinanza di servizio, diramata questa mattina dal Questore Guido Marino, il piano per la sicurezza per le numerose iniziative musicali e della movida, in programma sul territorio della capitale con l’arrivo...

Bar e pub sotto controllo in pieno centro a Roma, l’operazione

Proseguono senza soste i controlli amministrativi degli agenti della Polizia di Stato sulle attività commerciali situate alla Balduina. Gli agenti del commissariato Monte Mario hanno passato al setaccio, in particolare,  bar e pub dove si...

Violenta rissa tra stranieri in centro: 5 in manette

Probabilmente una eccessiva assunzione di alcol ha portato, la scorsa notte, cinque cittadini cinesi a perdere il controllo e a scatenare una violenta rissa in strada, per futili motivi. A sedare lo scontro ci...

Roma, sorpreso a rubare all’interno di una casa: arrestato

È rientrato, verso le 18, nella sua casa all’Esquilino e, con sua sorpresa, ha notato che la porta di casa era aperta. Una volta entrato, ha subito notato la casa a soqquadro e, in camera...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...