Scovata “cantina della droga”: spacciava hashish e cocaina

0
227

Avrebbe ricavato circa 1000 dosi da vendere al dettaglio. A finire in manette un romano di 40 anni, bloccato dagli agenti della Polizia di Stato, da qualche tempo sulle sue tracce. 1,8 kg di hashish e 200 grammi di cocaina: è quanto trovato dagli investigatori del commissariato Romanina in una cantina di uno stabile di via Gasperina, zona Casal Morena.

L’indagine, conclusa con l’arresto dell’uomo e il sequestro della sostanza stupefacente, è scaturita dai diversi servizi, effettuati sul territorio dai poliziotti: pattugliamenti, appostamenti, verifiche e informazioni.

Proprio il notevole andirivieni nei pressi di una palazzina, ha indotto gli agenti del commissariato, con l’ausilio del reparto cinofili della Questura, ad effettuare un’ispezione; il fiuto del cane antidroga, li ha indirizzati verso una specifica serranda di una cantina. Rintracciato il proprietario e aperto il locale, il ritrovamento della droga; l’hashish era suddiviso in diversi panetti, mentre la cocaina era all’interno di un involucro. Trovati anche agende con nomi e cifre, oltre a due bilancini di precisione.

Al termine delle accertamenti di rito, l’uomo è stata condotto negli uffici di polizia; dovrà rispondere per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...