Rapina una farmacia minacciando la commessa con un cacciavite

0
293

Lo scorso pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Tre Teste hanno arrestato un uomo di 37 anni, romano e con precedenti, che verso le 16 circa aveva rapinato una farmacia di via Ugento.

L’uomo, dopo aver fatto irruzione all’interno dell’attività con il volto parzialmente travisato, e sotto la minaccia di due cacciavite si è fatto consegnare da una dipendente l’intero incasso, dileguandosi subito dopo.

La farmacista ha immediatamente allertato i Carabinieri, che intervenuti sul posto, dopo aver visionato le immagini registrate dal circuito di videosorveglianza hanno riconosciuto  il malvivente. Infatti due ore dopo, i militari hanno rintracciato ed arrestato il rapinatore presso il suo domicilio.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare gli indumenti, i due cacciavite utilizzati dal 37enne durante la rapina e l’intera refurtiva che  stata riconsegnata alla titolare della farmacia. Dopo l’arresto l’uomo è stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli. Dovrà rispondere di rapina aggravata.

Sono tutt’ora in corso ulteriori accertamenti da parte dei Carabinieri, per verificare eventuali responsabilità in altre rapine commesse in zona con lo stesso modus operandi.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...