Roma, applausi per i carabinieri che arrestano uno scippatore dopo un inseguimento

0
270
civitavecchia

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri del Comando di Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino egiziano di 20 anni, con precedenti, dopo aver tentato di scippare una collana ad una turista statunitense, di 61 anni, in via Nazionale.

Nello specifico, il 20enne, dopo aver preso di mira un gruppo di turisti, all’altezza dell’attraversamento pedonale di via delle Quattro fontane, ha notato la 61enne, che indossava una vistosa collana d’oro.

L’uomo, dopo qualche istante, si è avvicinato alla donna, e con un gesto fulmineo l’ha aggredita ed ha afferrato la collana e si è dato alla fuga, facendo rovinare la donna sui sampietrini.

Una pattuglia di Carabinieri in uniforme, in transito in quel momento, ha osservato la scena ed è subito intervenuta, bloccando lo scippatore dopo un breve inseguimento a piedi, tra la gente che osservava attonita e terminato all’angolo con via XX Settembre tra gli applausi generali dei presenti.

La collana, dal valore di circa 1300 euro è stata recuperata e riconsegnata alla turista malcapitata, che a seguito delle caduta, ha riportato solo piccole escoriazioni al collo e al ginocchio.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo. Dovrà rispondere di tentata rapina.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...