In casa con 4 bombole del gas aperte: paura a Roma

0
298
roma

Era deciso a suicidarsi e si era portato quattro bombole del gas a casa e le aveva aperte. E’ accaduto a Roma, nel quartiere Casilino nel tardo pomeriggio di ieri, quando un vicino accortosi di quanto stava accadendo ha avvertito la polizia. Immediato l’intervento sul posto del personale del Reparto Volanti e del Commissariato Casilino che, appena giunto sul posto, ha rilevato un forte odore di gas.

 

I poliziotti, quindi, hanno fatto immediatamente evacuare le 8 abitazioni dello stabile e, contestualmente, allertato i Vigili del Fuoco per poter aprire l’appartamento ed accedere all’interno. Gli agenti della Polizia di Stato, una volta riusciti ad entrare nell’abitazione ormai satura di gas, hanno bloccato l’uomo, successivamente identificato per A.P., romeno di 43 anni, chiuso i rubinetti delle bombole ed aperto tutte le finestre presenti all’interno per arieggiare l’ambiente. Messa in sicurezza l’area, le persone evacuate in precedenza hanno potuto riprendere possesso delle loro case. A.P., portato negli uffici del Commissariato Prenestino è stato arrestato.

(foto d’archivio)

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Ss Lazio, Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi

Ss Lazio, il mese della verità per Simone Inzaghi

La Lazio è diventata grande. Il successo dei ragazzi di Inzaghi all'Allianz Stadium contro la Juventus ha permesso ai capitolini di agguantare proprio i bianconeri al terzo posto. Una vittoria che mancava contro i...

Cotral, CdA delibera gara per 400 nuovi bus in quattro anni

Il Cda di Cotral ha deliberato l’indizione di una gara per l’affidamento mediante accordo quadro della fornitura di 400 nuovi bus 12 metri e 12 metri low entry in 4 anni. Il primo contratto...

Disarmò e fece arrestare rapinatore a Roma: questore concede permesso di soggiorno a giovane...

Su proposta dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, il Questore di Roma ha concesso il permesso di soggiorno a Ogah John, il cittadino nigeriano di 31 anni che lo scorso 26 settembre affrontò...

Fonte Nuova e Monterotondo, 2 arresti dei carabinieri per spaccio

Nell’ambito di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. I militari...

Droga, controlli da Portuense a Tor Bella: tre arresti

5 piante di marijuana in piena fioritura, un flacone di reagenti per analisi, cartine, bustine in cellophane, un trinciatore per tabacco, numerose confezioni di fertilizzante, oltre a terriccio, già concimato e pronto per l'invasamento....