Rogo Centocelle, ora è caccia al presunto complice

0
197

Prosegue la caccia al presunto complice di Serif Seferovic, il 20enne fermato giovedì a Torino con l’accusa di essere uno dei due artefici del rogo di Centocelle, nel quale hanno perso la vita tre sorelle di 4 , 8 e 20 anni, tutte appartenenti alla famiglia bosniaca rom degli Halilovic.

 

Lunedì dovrebbe svolgersi l’udienza per la convalida del fermo. Ora le indagini sono concentrate su una persona che la notte del 10 maggio avrebbe accompagnato il responsabile del rogo del camper parcheggiato al centro commerciale Primavera. Secondo le ipotesi investigative potrebbe trattarsi di una persona molto vicina a Serif, forse un parente. Anche lui avrebbe lasciato Roma dopo il rogo e gli investigatori lo starebbero cercando nel Nord Italia.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Carabinieri, controllo del territorio nel lungo weekend di mezza estate lungo il litorale

Il lungo weekend di ferragosto si è appena concluso vedendo messi in campo decine di militari dell’arma al fine di garantire l’ordine e la sicurezza lungo tutto il litorale viterbese. Migliaia i turisti presenti...