Villa Peretti, droga nascosta in un albero: scoperti due giovani

In manette pusher di 18 e 19 anni

0
270

Gli agenti della squadra investigativa del commissariato Viminale, durante un servizio all’interno dei giardini di largo di Villa Peretti, finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato due egiziani di 18 e 19 anni.

LA SCOPERTA DELLA POLIZIA

I due, che utilizzavano la cavità di un albero per nascondere marijuana e cocaina, sono stati fermati proprio durante lo scambio di dosi con alcuni assuntori di stupefacenti. Sequestrati circa 10 grammi di droga. Accompagnati negli uffici del commissariato di zona, dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...