Roma, carabinieri scoprono centrale dello spaccio

0
291

I Carabinieri della Stazione di Villa Bonelli, hanno arrestato due uomini di 38 e 32 anni, e una donna di 34, tutti romani e con precedenti, perché detenevano in casa e in cantina hashish, marijuana e cocaina per oltre 5 kg.
Il blitz dei militari è scattato dopo un’attività di osservazione in largo Reduzzi. Sorpresi i tre all’interno dell’appartamento, la donna ha lanciato dalla finestra due buste contenenti marijuana che sono state subito recuperate dai militari appostati sul perimetro del palazzo.
La successiva perquisizione della cantina ha consentito ai Carabinieri di scoprire un vero “tesoretto” di denaro e droga.
Tra vecchie bottiglie e cianfrusaglie, sono stati rinvenuti 5 kg di hashish divisi in 49 panetti, 7 dosi di cocaina , 3 bilancini di precisione, il materiale per il confezionamento e la somma di circa 5 mila euro in contanti, provento dell’illecita attività.
I due uomini sono stati portati nel carcere di Regina Coeli, mentre la donna è stata accompagnata presso il carcere di Rebibbia.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...