Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

0
295

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida.

Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi – romani e turisti – è in cerca di divertimento nelle calde serate estive romane.

I militari, grazie ai servizi di controllo, fanno si che tale divertimento possa rimanere il più sano e sicuro possibile, andando a caccia di eventuali fenomeni di illegalità che possano rovinare l’atmosfera di festa.

Per questo, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro e della Compagnia Roma EUR hanno fatto scattare, nelle rispettive aree di competenza, degli specifici servizi di controllo: il bilancio è di 1 persona arrestata e 1 denunciata piede libero, ma molte sono state le sanzioni amministrative elevate a vario titolo.

In particolare, i Carabinieri della Compagnia Roma EUR, in attività congiunta con quelli del Nucleo Radiomobile di Roma, della Compagnia Roma Casilina e del Nucleo Cinofili di Roma, nel corso della rete di verifiche scattate in tutto il quartiere, hanno sorpreso un romano di 54 anni, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma, mentre circolava a bordo di un motociclo risultato rubato e sprovvisto di patente di guida poiché revocata.

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, invece, hanno denunciato a piede libero un cittadino romeno di 31 anni, domiciliato a Tivoli, il quale, in barba al provvedimento con cui gli era stato intimato il divieto di dimora nel Comune di Roma, è stato “pizzicato” in piazza Madonna dei Monti.

Alcuni gestori di locali, soprattutto del Centro Storico, sono stati sanzionati per occupazione abusiva del manto stradale e di suolo pubblico avendo ecceduto nella disposizione di tavoli e sedie oltre lo spazio a loro concesso. Nei loro confronti sono scattate sanzioni per complessivi 3.169 euro.

Deve sborsare 150 euro, invece, il ragazzo trovato in strada con una bottiglia di birra, in vetro in violazione dell’ordinanza antialcol emessa dal Campidoglio.

Sono stati 7, infine, i parcheggiatori abusivi sorpresi nel pieno delle loro attività e multati: i Carabinieri hanno proceduto anche al sequestro di circa 300 euro trovati nelle loro disponibilità e ritenuti provento dell’attività illecita.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...

Terracina, Eurofighter precipita in mare: morto il pilota, paura tra gli spettatori

Drammatico incidente ieri a Terracina: un velivolo Eurofighter del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare è precipitato in mare nella fase finale del suo programma di volo. L'aereo stava effettuando una sorta di cerchio, quando invece di rialzarsi...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...