Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

0
439

Incidente mortale poco dopo l’una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta velocità 3 auto in sosta, una Toyota Rav4, una Nissan Micra e una Twingo. Nella carambola è morta una ragazza di 18 anni, anche lei di Roma, che sedeva accanto al conducente della Fiat 500.

Il ragazzo invece è rimasto ferito ed è stato portato in codice rosso all’ospedale San Giovanni. Sul posto una pattuglia della polizia locale del X Gruppo Mare. Sono in corso le indagini per appurare le cause dell’Incidente, mentre il giovane conducente è stato sottoposto ad alcol e droga test di cui si attendono gli esiti.

Una ragazza di 17 anni, invece, ha perso la vita questa notte in un incidente avvenuto a Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani.

La giovane è morta nello scontro fra lo scooter, guidato da un ragazzo, a bordo del quale si trovava e un’Alfa Romeo.

L’incidente, la cui dinamica è al vaglio della polizia municipale e dei carabinieri, è avvenuto all’incrocio tra la via Leonardo da Vinci e via Guglielmo Marconi. I due ragazzi sono stati trasportati all’ospedale di Alcamo dove la diciasettenne è morta a causa delle ferite riportate.
Il giovane che era con lei è stato operato a una gamba ma non è in pericolo di vita.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...