Turisti nel mirino dei ladri: furti di bagagli sulle auto con targa straniera

0
231

Continua l’azione dei carabinieri per contrastare i reati che vedono come vittime i turisti in visita nella Capitale. Dopo i numerosi arresti dei giorni scorsi, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato quattro nomadi di etnia bosniaca, di 26, 35, 42 e 53 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine e domiciliati nel campo nomadi di via Pontina, specializzati nei furti di bagagli sulle auto con targa straniera, infrangendo i vetri o forzare le portiere.

Transitando in via Clivo dei Publicii, all’Aventino, i carabinieri hanno sorpreso in flagranza il 26enne, il 42enne e il 53enne, intenti ad asportare i bagagli da un minivan con targa tedesca, dopo aver forzato la portiera anteriore con un grosso cacciavite. I 3 complici sono stati immediatamente bloccati e la refurtiva recuperata e riconsegnata al gruppo di turisti, rientrato poco dopo al veicolo.

In via dei Bresciani, invece, i carabinieri hanno arrestato il 35enne che, dopo aver infranto il vetro del portellone posteriore di un veicolo con targa francese, ha rubato dal suo interno alcune valige e un trolley. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.

Tutti gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere, a vario titolo, di furto aggravato e tentato furto aggravato in concorso.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Scontro a Cesano: traffico in tilt

Incidente via della Stazione di Cesano all'incrocio con via di Ponte Trave. Luceverde segnala pesanti ripercussioni al traffico. Al momento non si conosce la dinamica dell'incidente.

Campidoglio, in arrivo maratona su Bilancio e partecipate

L'Assemblea capitolina sta per affrontare una nuova maratona d'Aula. L'attendono, infatti, l'esame delle delibere contenenti l'una la revisione straordinaria delle società partecipate di Roma Capitale e la seconda il bilancio consolidato di Roma capitale....

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

Pauroso incidente vicino Roma: un morto

Non ha ancora un nome la vittima del terribile incidente di ieri sulla via Nettunense al confine tra Aprilia e Nettuno. L’uomo sarebbe stato colpito da un’auto in fuga e sbalzato a diversi metri. I carabinieri...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...