Droga e marchi contraffatti, arresti a Trastevere

0
195

Proseguono i servizi di prevenzione della Polizia di Stato disposti dal Questore di Roma, Guido Marino, a Trastevere, quartiere particolarmente interessato al fenomeno della movida .

A Piazza Trilussa e a Ponte Sisto, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trastevere hanno sorpreso in flagranza tre pusher : H.I., nigeriano di 37 anni,   J.E., gambiano di 20 anni e  S.M., senegalese, 32 anni,  il primo era intento a vendere marijuana ad uno studente americano, gli altri due hashish ad un turista .

Ai tre, al termine del rito direttissimo, sono state comminate pene tra 9 mesi ed un anno di reclusione, con divieto di dimora nel comune di Roma .

Sempre nel corso dei controlli, in via della Lungaretta, i poliziotti hanno sequestrato diverse borse con marchio contraffatto .

 

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...

Atac, azienda garantisce funzionamento tornelli e Meb in metro

Atac garantirà tutti i servizi nelle stazioni metro, dalla manutenzione dei tornelli a quella delle emettitrici dei biglietti. L'azienda infatti è in costante contatto con i fornitori per individuare le soluzioni più efficaci per...

Roma, acciuffano il rapinatore localizzando lo smartphone

Ha scippato una ragazza in via Urbano II, impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scooter. La giovane, nel tentativo di resistere, è stata trascinata in terra, riportando varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...