Gli trovano in casa due chili di droga: un arresto a Fidene

0
231
roma

Era tenuto d’occhio da un po’ di tempo il pusher romano di 40 anni che è stato arrestato dalla Polizia di Stato.

Ad insospettire gli investigatori del commissariato Fidene, gli strani movimenti intorno alla sua abitazione e le sue frequentazioni con tossicodipendenti noti nel quartiere.

Dopo qualche giorno di appostamenti e pedinamenti, i poliziotti in borghese si sono presentati alla porta di casa sua, da dove usciva un forte odore di droga.

Entrati nell’appartamento gli agenti hanno notato, sul tavolo in soggiorno, del materiale solitamente usato per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione.

Scattata la perquisizione, hanno inoltre scovato in un pensile della camera da pranzo 28 tavolette di hashish e circa 1 etto di marijuana per un peso complessivo di Kg. 1,700; 400 euro e due fogli di carta sui quali erano riportati nomi ed importi di denaro.

Per T.D., queste le iniziali dell’uomo arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio, si sono così aperte le porte del carcere di Regina Coeli.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...

Atac, azienda garantisce funzionamento tornelli e Meb in metro

Atac garantirà tutti i servizi nelle stazioni metro, dalla manutenzione dei tornelli a quella delle emettitrici dei biglietti. L'azienda infatti è in costante contatto con i fornitori per individuare le soluzioni più efficaci per...

Roma, acciuffano il rapinatore localizzando lo smartphone

Ha scippato una ragazza in via Urbano II, impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scooter. La giovane, nel tentativo di resistere, è stata trascinata in terra, riportando varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...