Furti di rame, un intralcio ai trasporti

L'ennesimo colpo sulla linea Fl8 Roma-Nettuno. Indagini sui depositi all'ingrosso

0
246

Non se ne può più dei furti di rame che spesso mettono letteralmente in ginocchio la circolazione su ferro. Se diventa difficile colpire i ladri in flagrante forse le indagini dovrebbero indirizzarsi verso i depositi che all’ingrosso acquistano la preziosa refurtiva per fonderla. E non c’è bisogno di andare in Romania basterebbe magari farsi un giretto nel bresciano per scoprire questo fiorente traffico rigorosamente in nero esentasse. Se zingari e rumeni sono ormai specializzati in questi furti pare ormai che anche numerosi italiani trovino conveniente divellere o troncare cavi.

Ieri addirittura ne sono stati asportati addirittura 300 metri, ai danni di Rete ferroviaria italiana e dei viaggiatori. Stavolta i ladri hanno agito fra le stazioni di Marechiaro e Padiglione, sulla linea Fl8 Roma-Nettuno. Grazie all”intervento delle squadre i ritardi sono stati contenuti, sebbene alcuni treni della prima mattinata siano stati limitati alla stazione di Padiglione.

Fra Padiglione e Nettuno è stato istituito un servizio con autobus sostitutivi. L’anomalia lungo la linea è stata rilevata dai sistemi di sicurezza al passaggio del primo treno, intorno alle 5.30. Nel Lazio i furti nei primi 9 mesi del 2013 sono stati 177, per un danno di circa 1 milione di euro e 86 mila chilogrammi di rame trafugato; i treni coinvolti sono stati 1334, per un totale di oltre 12 giorni di ritardo (pari a 17.307 minuti). Rete ferroviaria italiana ha sporto denuncia contro ignoti.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...
Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...
Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...

Operazione delle forze dell’ordine, oltre 7.500 veicoli controllati e diverse sanzioni effettuate

Ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di venerdì 26 maggio 2017 il primo esperimento nel Lazio di operazione di polizia stradale congiunta di diversi Comandi di Polizie Locali di territori limitrofi. L’attività, denominata #viadeilaghisicura (hastag...