Pomezia, picchiati per rapinare la maglia di Balotelli

Armati di bastone e coltello due tunisini hanno minacciato una coppia di giovani facendosi consegnare la maglia della nazionale

0
136

Due ragazzi di 19 e 22 anni di Pomezia, che attendevano l’arrivo dell’autobus, sono stati presi di mira da due cittadini tunisini che, armati di bastone e coltello, li hanno minacciati e feriti facendosi consegnare il portafogli e la maglia della nazionale italiana di calcio, con la dicitura “BALOTELLI 9”, che uno di loro indossava, lasciandolo a torso nudo. L’episodio è accaduto nel primo pomeriggio a Torvaianica, sul litorale a sud della Capitale.

I due malcapitati sono stati soccorsi da alcuni passanti che hanno chiamato il 112. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti e, dopo aver acquisito le informazioni dai testimoni, hanno fatto scattare le ricerche dei due rapinatori. Poco dopo, i Carabinieri della Stazione di Torvaianica li hanno scoperti in una baracca, allestita nei pressi di un arenile in zona  Campo Ascolano, nella quale hanno anche rinvenuto e sequestrato la maglia da calciatore che avevano rapinato e il bastone e il coltello utilizzati per compiere il reato. Si tratta di un 23 enne e un 24 enne, entrambi cittadini tunisini,  che sono stati arrestati con l’accusa di rapina e  lesioni personali. Le vittime, medicate presso la Casa di Cura Sant’Anna di Pomezia, sono state dimesse: con tre giorni di prognosi il 22enne e con quattro giorni di prognosi il 19enne al quale  è stata riscontrata una lieve ferita da punta alla coscia destra. Gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Velletri, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE DI POMEZIA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”37″]

 

È SUCCESSO OGGI...

colleferro controlli notte carabinieri

Controlli antidroga dei carabinieri: in manette due persone a Civitavecchia

Negli ultimi giorni, nell’ambito di specifici servizi di controllo antidroga svolti nel territorio i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, in due distinte operazioni, due persone per detenzione ai fini di spaccio di...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...

A Roma al via il Festival del Cinema Spagnolo

Al via dal 4 al 9 maggio 2017 la 10ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità. La manifestazione, che da sempre si è connotata come itinerante, farà quindi tappa in diverse città d’Italia: Reggio...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...