Tivoli, tre decessi per sospette overdose di eroina: preso il pusher

L'uomo si nascondeva a Collefiorito di Guidonia. Denunciata la complice

0
242
Tivoli, tre decessi per sospette overdose di eroina: preso il pusher

E’ stata un’operazione complicata. Ci sono voluti giorni d’indagine prima di arrestare il pusher che avrebbe fornito dell’eroina micidiale ad alcuni clienti morti dopo l’assunzione della sostanza stupefacente.
Tutto ha inizio quando qualche giorno fa, a Colle Fiorito, è stato trovato il corpo senza vita di una persona: l’uomo, all’interno della propria auto, presentava sul braccio evidenti segni di puntura e aveva con sé una siringa. Gli inquirenti, venuti nel frattempo a conoscenza di altre due morti sospette, hanno fatto scattare immediatamente le indagini.

Le ricerche si sono poi concentrate su un uomo residente nella zona di Tor Bella Monaca, con svariati precedenti penali. La polizia ha organizzato dei servizi di appostamento nei luoghi frequentati di solito dall’indiziato. Una volta individuato, l’hanno pedinato fino a raggiungere la sua abitazione.  La perquisizione poi effettuata presso l’abitazione dello spacciatore, individuata in via Rosata, a Colle Fiorito, non è stata però di facile esecuzione e gli agenti hanno dovuto usare uno stratagemma per sorprenderlo ed accedere all’interno.

L’uomo, infatti, era solito prendere numerose precauzioni per evitare di essere sorpreso. Durante gli incontri con gli acquirenti, infatti, organizzati telefonicamente, lasciava all’interno dell’abitazione le chiavi di casa, mentre la sua convivente vigilava l’andamento dello spaccio, protetta dalla blindatura. Gli agenti, però, nonostante tutto, hanno pazientemente atteso il momento propizio e sono riusciti a sorprenderlo.

All’interno della dimora del pusher, i poliziotti hanno rinvenuto alcuni grammi di eroina e cocaina, nonché tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, ovvero bilancino di precisione, bustine e sostanza da taglio. Il pusher è stato arrestato e indagato per il reato di morte o lesioni come conseguenza di altro delitto. La complice è stata denunciata.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....
Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...
civitavecchia

Civitavecchia, accoltellamento in centro abitato: arrestato per tentato omicidio

La lite tra due uomini è scoppiata sabato sera, nei pressi di un bar nelle adiacenze di via Leonardo, a Civitavecchia. Subito, sul posto sono intervenuti gli equipaggi della Polizia di Stato del commissariato “Civitavecchia”, allertati da...