Guidonia, prende a bastonate la moglie: è grave

È successo dopo una lite per futili motivi

0
255

Accecato da un raptus omicida ha quasi ucciso la moglie. È successo questa mattina a Guidonia, nella casa della coppia. L’uomo ha colpito la moglie 81enne prendendola a bastonate.

Sembrerebbe che l’aggressione sia scaturita dopo una lite per futili motivi. Il marito, un 83enne, ha colpito la donna più volte alla testa. Il peggio è stato evitato grazie all’intervento del figlioil quale, presente nell’abitazione, ha sentito la confusione e ha soccorso la madre.

La donna, ferita gravemente,  è stata portata all’ospedale di Tivoli, dove è ricoverata in prognosi riservata. Il marito, invece, è andato a costituirsi dai carabinieri.

RICEVI TUTTE LE  NOTIZIE DI GUIDONIA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”4″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...