Guidonia, fermata la banda dei furti

Recuperata numerosa merce rubata: tv, monitor, numerosi generi alimentari e capi d'abbigliamento

0
190
Guidonia, fermata la banda dei furti

Erano diventati il terrore di Guidonia. Ma alla fine i poliziotti li hanno fermati. Gli uomini del commissariato di Tivoli avevano ricevuto negli ultimi tempi varie segnalazioni di furti commessi all’interno di abitazioni ed esercizi commerciali. Gli agenti sono partiti da un caso specifico avvenuto nella notte di qualche giorno prima:  una rapina in una pizzeria di Villanova di Guidonia. Cospicuo il bottino.

Nella circostanza, infatti, era stato rubato un maxi schermo, un impianto di amplificazione completo di mixer, vari monitor oltre a numerosi generi alimentari. Unico elemento in possesso degli investigatori la testimonianza di un uomo che aveva riferito di aver visto in strada, al momento del furto, una monovolume con targa straniera. Gli agenti hanno iniziato a effettuare vari servizi di appostamento per cercare di individuare i componenti della banda e alla fine i loro sforzi sono stati ricompensati.

Nel corso dell’operazione, infatti, hanno individuato in via Maremmana Inferiore un’auto corrispondente, nella marca e nel colore, a quella segnalata, nella quale era apposta una targa bulgara. E’ scattata così immediata la perquisizione. All’interno dell’abitazione, dove al momento dell’irruzione dei poliziotti erano presenti cinque persone, tre uomini e due donne, è stata rinvenuta tutta la refurtiva portata via dalla pizzeria, oltre ad altra merce di ingente valore, con ogni probabilità di provenienza furtiva, visto che tutti gli oggetti presentavano ancora apposto il cartellino con relativo codice a barre riportante anche il prezzo.

Numerosi i capi di abbigliamento rinvenuti: svariate paia di jeans, borse, camicie, cinte, maglioni da uomo e da donna, felpe, giacconi e orologi. I tre uomini, tutti cittadini bulgari, uno di 33 e gli altri due 34enni, sono stati condotti in commissariato ed al termine sono stati denunciati per furto aggravato. Tutta la merce rubata è stata sequestrata e riconsegnata ai legittimi proprietari.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU GUIDONIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”4″]

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni Amministrative Lazio, alle ore 12 alle urne il 14,23% di affluenza

Nei dieci Comuni del Lazio ai ballottaggi per le elezioni amministrative, secondo i dati del Ministero dell'Interno, alle ore 12 ha votato il 14,23% degli elettori contro il 18,44 del primo turno, facendo così...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...
incidente sulla prenestina

Chiede dei soldi a un ragazzo, lui si rifiuta e viene picchiato e rapinato...

É accaduto nella notte a Trastevere. Un extracomunitario ha avvicinato un 30enne, da lui conosciuto, chiedendogli del danaro e, al suo rifiuto, lo ha colpito al volto con una bottiglia. Poi, una volta a...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...

IX Municipio, per l’ex assessora Laurelli i grillini “sfasciano e non costruiscono”

Luisa Laurelli è stata assessore alle politiche sociali e alla scuola nella giunta Marino per 14 mesi nel 2015; psicologa e psicoterapeuta vanta un lunghissimo curriculum di esperienze professionali e politiche rimanendo attivamente impegnata nel...