Fuga di gas a Ciampino, palazzo rischia di crollare

0
57

Rischiava di crollare una palazzina sabato notte a Ciampino in via Monte Grappa e una donna anziana ha rischiato di morire. La donna prima di perdere i sensi ha avvisato i vigili del fuoco del distaccamento di Marino.

L’intervento provvidenziale ha evitato che la donna e gli altri inquilini del palazzo rischiassero la vita. Il problema era infatti nato nell’appartamento della signora che vive da sola e avendo acceso in camera una stufa a gas ne ha perso il controllo, cominciando a uscire gas sino a saturare l’ambiente.

La donna, cominciando a sentire i sintomi dell’intossicazione, ha avuto la prontezza di chiamare i vigili del fuoco prima di perdere i sensi. Un altro intervento è stato fatto dai vigili del fuoco di Marino circa due ore dopo per via di un anziano che si è trovato in difficoltà per i fumi derivanti da un fuoco acceso nel camino di casa. L’uomo è stato salvato dai vigili del fuoco e trasportato all’ospedale di Albano.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO SULLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]