Tivoli, risolto il giallo del pirata: presa romena

0
96

Giallo risolto. Nessun furto o sparizione di chiavi. Alla guida dell’auto che sabato scorso ha travolto le cinque persone alla fermata dell’autobus c’era una romena di 25 anni fidanzata del proprietario dell’Audi TT incidentata. La donna ha confessato.

Aveva preso a prestito la macchina dal giovane di Sacrofano con cui aveva una relazione. Era un tranquillo sabato pomeriggio. Poi l’Audi sparisce e viene avvistata in via Palmiro Togliatti, luogo dell’incidente. Coinvolti due donne e un uomo, che però fanno perdere le proprie tracce.

Nel frattempo il giovane denuncia ai carabinieri la scomparsa dell’auto. Poi la donna viene ritrovata, è senza patente e confessa che l’auto gliel’ha prestata il fidanzato. Avrebbe causato l’incidente e sarebbe fuggita per paura. Adesso si trova ai domiciliari. Ma i carabinieri di Roma Casilino, che si occupano delle indagini, stanno vagliando anche la posizione del proprietario dell’auto, che secondo le prime indiscrezioni potrebbe aver coperto l’incidente.
Intanto la la donna ricoverata in codice rosso in ospedale sta migliorando.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]