Tivoli, nascondeva droga nel forno: arrestato 42enne

I poliziotti hanno trovato e sequestrato sei involucri di cellophane con oltre 200 grammi di marijuana

0
122
Tivoli nascondeva droga nel forno: trovati oltre 200 grammi di marijuana

Aveva trovato un nascondiglio particolare per trafugare la droga. I poliziotti di Guidonia Montecelio hanno sequestrato sei involucri di cellophane contenenti complessivamente oltre 200 grammi di marijuana nella residenza di un 42enne italiano in via Jeranense a Tivoli.

Il blitz degli investigatori è scattato nel pomeriggio di ieri al termine di una indagine mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Servizi di appostamento e monitoraggio della zona hanno permesso ai poliziotti di individuare l’abitazione dell’uomo come una possibile base per lo spaccio. All’interno dell’appartamento niente droga, ma ”soltanto” 2 bilancini di precisione e quasi duemilacinquecento euro in contanti.

Dopo un’accurata perquisizione, però, ecco la sorpresa: nascosti dentro un piccolo forno a legna situato in giardino c’erano gli involucri con la marijuana. Ognuno conteneva quantità diverse di sostanza stupefacente per un totale di 210 grammi. Il 42enne è stato arrestato.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

È SUCCESSO OGGI...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...