Tivoli, nascondeva droga nel forno: arrestato 42enne

0
54
Tivoli nascondeva droga nel forno: trovati oltre 200 grammi di marijuana

Aveva trovato un nascondiglio particolare per trafugare la droga. I poliziotti di Guidonia Montecelio hanno sequestrato sei involucri di cellophane contenenti complessivamente oltre 200 grammi di marijuana nella residenza di un 42enne italiano in via Jeranense a Tivoli.

Il blitz degli investigatori è scattato nel pomeriggio di ieri al termine di una indagine mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Servizi di appostamento e monitoraggio della zona hanno permesso ai poliziotti di individuare l’abitazione dell’uomo come una possibile base per lo spaccio. All’interno dell’appartamento niente droga, ma ”soltanto” 2 bilancini di precisione e quasi duemilacinquecento euro in contanti.

Dopo un’accurata perquisizione, però, ecco la sorpresa: nascosti dentro un piccolo forno a legna situato in giardino c’erano gli involucri con la marijuana. Ognuno conteneva quantità diverse di sostanza stupefacente per un totale di 210 grammi. Il 42enne è stato arrestato.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]