Nettunense, pirata ubriaco e drogato uccide bimba di 9 anni: è libero

L'incidente all'altezza di Campo di Carne. L'uomo positivo al test della cocaina è ancora in libertà

1
295

Due giorni di coma, poi la morte in ospedale. Così una bambina di nove ha visto la fine dei suoi giorni dopo che la sera del 26 dicembre era stata travolta da un’auto in corsa sulla via nettunense.

Un giovane di 21 anni, rumeno, era alla guida dell’auto pirata molto probabilmente ubriaco. L’uomo, risultato positivo al test della cocaina non è stato arrestato e si trova ancora in stato di libertà. La dinamica dell’incidente, di cui si è avuta notizia soltanto domenica, ha visto la piccola ford Ka guidata dal romeno invadere la corsia di sorpasso della nettunense all’altezza di Campo di carne.

La manovra azzardata ha però impedito di completare il sorpasso portando le due auto (l’altra era una Panda) alla fatale collisione. Nello scontro sono rimaste ferite anche la mamma e la sorellina minore della bambina, oltre a un cugino e a una cugina ventenni della bambina.

Quest’ultima, ricoverata all’ospedale pediatrico Bambino Gesù in gravissime condizioni ha trascorso due giorni in coma lottando tra la vita e la morte. Dopo la morte la famiglia della bambina ha autorizzato la donazione degli organi. L’uomo è all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina in condizioni non gravi, ma la sua posizione potrebbe aggravarsi.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU NETTUNO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”46″]

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ANZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”48″]

 

1 COMMENTO

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...