Palestrina, ruba a casa del parroco mentre si svolge la messa

0
38

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un cittadino italiano di origini slave per furto aggravato in concorso poiché sorpreso all’interno dell’appartamento di un parroco ubicato all’interno di una delle tante chiese della cittadina prenestina mentre all’interno della stessa si stava svolgendo la consueta messa domenicale.

Il malvivente unitamente ad altri due complici, dopo aver rovistato l’intero appartamento e messo a soqquadro ogni suppelettile, allertato dalle grida dei vicini ha cercato di dileguarsi nelle campagne circostanti. Due dei complici sono riusciti a mettersi in fuga mentre l’arrestato è stato fermato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile  della Compagnia di Palestrina.

Gli uomini dell’Arma grazie anche all’intervento di altro carabiniere libero dal servizio  hanno restituito all’avente diritto l’intera refurtiva consistente in un sacchetto di stoffa  contenente le offerte dei fedeli. Il malfattore è rimasto all’interno delle camere di sicurezza della Compagnia carabinieri di Palestrina in attesa di rito direttissimo.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PALESTRINA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”44″]