Maltempo provincia, allagamenti a Fiumicino, stop treni a Ciampino

Piogge continue: chiusa la diramazione nord della A1, allagamenti e alberi caduti in tutto l'hinterland fino al litorale

0
361

Non solo la capitale ma tutto l’hinterland di Roma è sotto lo scacco del maltempo e le autostrade sconsigliano l’accesso a Roma da ogni via, stradale e autostradale, mentre diverse linee ferroviarie sono interrotte. La pioggia imperversa da ieri sera con fossi che esondano e allerta della protezione civile in tutti i comuni. Fortemente colpito è tutto il litorale romano, che da Fiumicino fino a Ladispoli-Cerveteri registra una sequenza quasi ininterrotta di strade allagate e incroci trasformati in veri e propri fiumi.

Finora si sono registrati soprattutto disagi alla mobilità con situazioni estreme di traffico bloccato. L’esondazione dei fossi ha messo in allerta la protezione civile che in queste ore si è mobilitata per fronteggiare le situazioni più difficili: case allagate sono state segnalate nella zona di via Trincea delle Frasche all’Isola Sacra e delle Vignole. Attenzione anche agli alberi caduti: la polizia locale sta operando per evitare ulteriori rischi alla popolazione.

Intanto anche nel quadrante a nord della capitale è massima allerta: nella zona di Monterotondo, Capena e Fiano Romano il Tevere è sorvegliato speciale. Se in queste ore il suo livello è ancora intorno agli 8-9 metri e non preoccupa sono i fossi come quello di Settebagni o il Gramiccia nella zona di Capena a destare maggiore attenzione. Proprio quest’ultimo è sondato con danni nella zona commerciale nei pressi dell’autostrada che è stata chiusa in entrambe le direzioni a causa dell”esondazione di un corso d”acqua all’altezza del km 6, tra gli svincoli di Fiano Romano e Castelnuovo di Porto.

Chiusi quindi per ora anche gli svincoli di Fiano Romano, Castelnuovo di Porto e Settebagni. Bloccato anche il treno FL1 Orte-Fiumicino aeroporto nella tratta Fara Sabina-Stazione Tiburtina per allagamenti. Disagi anche ai castelli romani, in particolare nella zona meridionale: bloccata per alcune ore la tratta ferroviaria Roma-Frascati a causa della caduta di un albero che avrebbe tagliato i cavi dell’alimentazione elettrica, con forti disagi per i pendolari nella zona di Ciampino.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...