Segni, diciottenne scomparsa. È mistero

Da 23 giorni non si hanno più tracce di lei. Frequenta le scuole di Colleferro ed è molto conosciuta. Continuano le ricerche

0
304

Diciotto anni, capelli biondi, occhi castani. Una bellissima ragazza conosciuta in paese e a Colleferro dove frequenta l’istituto superiore. È mistero a Segni sulla scomparsa di Krisztina Jacab.

LA STORIA – Krisztina vive a Segni con la madre e la sorella. Mercoledì 19 febbraio è uscita per andare a scuola ma non è entrata in classe nè è più tornata. La ragazza sarebbe sola. Dalle prime segnalazioni sembra che abbia preso un autobus Cotral in direzione di Roma. Le forze dell’ordine ipotizzano un allontanamento volontario ma al momento non è escluso alcuna ipotesi.

L’IDENTIKIT – Questa la descrizione diramata anche attraverso il sito di Chi l’ha visto. Giacca sportiva Nike nera, jeans e scarpe da ginnastica Nike Jordan nere: potrebbe avere con sè un piumino beige.

RITROVATE A ROMA DUE GIOVANI DI MARCIANISE – Sono state rintracciate poco fa a Roma, dagli agenti del commissariato di Castro Pretorio, diretto da Giuseppe Rubino, le due ragazzine di 15 e 16 anni scomparse mercoledi” scorso da Marcianise, in provincia di Caserta. Dopo giorni di ricerche, durante cui le ragazze sono state segnalate in diverse province d”Italia, questo pomeriggio sono state finalmente trovate. Da giorni le indagini delle forze dell”ordine si erano concentrate nella Capitale. Gli investigatori, infatti, avevano capito che quasi certamente le due minori si erano allontanate da casa spontaneamente per raggiungere Roma in treno. Questo pomeriggio, intorno alle 15, i componenti dell”equipaggio dell”autoradio del commissariato, transitando in via dei Fori Imperiali, hanno notato e riconosciuto le due giovani che passeggiavano. Le ragazzine sono state fermate e, una volta avuta certezza della loro identita”, accompagnate in ufficio. Dopo aver avvisato i genitori – gia” in viaggio verso la Capitale – gli agenti si sono messi subito al lavoro per cercare di capire i motivi che hanno spinto le due giovani ad allontanarsi da casa e dove hanno passato la notte.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU SEGNI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”49″]

È SUCCESSO OGGI...

Bracciano, Minnucci: «Da Acea un duro colpo al lago»

“La comunicazione lanciata da Acea a tutti i comuni del servizio idrico Ato2 è scandalosa e da contrastare immediatamente per non vedere il Lago di Bracciano sparire già a partire dai prossimi mesi. Il...

È morta Laura Biagiotti, la stilista era ricoverata in gravi condizioni dopo un malore

Non ce l'ha fatta. Laura Biagiotti è morta. La stilista, che avrebbe compiuto 74 anni ad agosto, era ricoverata da mercoledì sera all'ospedale Sant'Andrea di Roma dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco. i...
OLIMPIADI

La sindaca Raggi assegna le deleghe di giunta: Sicurezza e Vigili restano a lei

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato l'ordinanza 73 del 23 maggio con cui si procede alla 'Declaratoria specifica dei compiti propositivi e di indirizzo, nonche' di coodinamento e controllo, affidati ai componenti...

Allargamento via Tiburtina: è sciopero permanente

Fermo il cantiere per l’adeguamento di via Tiburtina, arteria fondamentale per un intero quadrante cittadino su cui transitano quotidianamente circa un milione di persone, che rischia di essere l’ennesima grande opera incompiuta della Capitale....

Biagiotti, Montino: «Se ne va grande stilista che amava il nostro territorio»

"Sono addolorato per la scomparsa della stilista Laura Biagiotti. Alla figlia Lavinia e alla sua famiglia porgo le mie più sentite condoglianze. Con lei se ne va un pezzo della storia della moda italiana...