Segni, uccide a martellate la moglie davanti ai due figli di nove anni

Marito e moglie entrambi orginari di Colleferro. I bambini hanno avvisato i parenti dell'omicidio

2
166

Un’altra lite, questa volta forse inaspettata, sicuramente l’ennesima per una coppia di Segni che già si era separata dopo un matrimonio difficile. Domenica mattina un uomo di Colleferro, Eraldo Marchetti sottoufficiale dell’Aeronautica di 54 anni, è tornato alla casa di Segni dove la moglie viveva con i due figli piccoli (forse per prendere degli oggetti personali) e ha ucciso la moglie (Maria Manciocco, 48 anni, anche lei di Colleferro) a colpi di martello al culmine di una lite e poi si è costituito.

LITE IN CASA CON DUE GEMELLINI DI NOVE ANNI – E’ successo a Segni, in provincia di Roma, in casa della donna dove erano presenti anche i figli, due gemellini di nove anni. Al culmine della lite i due ragazzini, destati probabilmente dalle grida e dai rumori sono andati nella stanza dove erano i genitori, constatando come il padre avesse preso la moglie a martellate ferendola subito molto gravemente.

I BAMBINI HANNO TELEFONATO AI PARENTI – A quanto si apprende dai primi racconti sarebbero stati gli stessi bambini a prendere l’iniziativa di telefonare ai parenti per comunicare l’accaduto. Da lì la chiamata dei sanitari del 118 che non ha potuto fare niente per salvare la vita della donna che di mestiere faceva l’insegnante Subito dopo l’uomo e’ andato a costituirsi presso il commissariato di Colleferro confessando la responsabilità dell’omicidio. I bambini sono stati portati presso una zia, mentre la casa è stata sequestrata.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU SEGNI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”49″]

 

 

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]

È SUCCESSO OGGI...

Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...
Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...
civitavecchia

Civitavecchia, accoltellamento in centro abitato: arrestato per tentato omicidio

La lite tra due uomini è scoppiata sabato sera, nei pressi di un bar nelle adiacenze di via Leonardo, a Civitavecchia. Subito, sul posto sono intervenuti gli equipaggi della Polizia di Stato del commissariato “Civitavecchia”, allertati da...

25 Aprile, a Roma una festa ad alta tensione

Gli appelli di istituzioni e associazioni tra cui quello del presidente del Senato, Pietro Grasso, non hanno avuto effetto e a Roma la festa della Liberazione, come lo scorso anno, sara' divisa in due:...

Guidonia, Emanuele Di Silvio è il candidato sindaco del Partito Democratico

Emanuele Di Silvio è il candidato sindaco del Partito Democratico di Guidonia Montecelio. L’annuncio ufficiale è arrivato  dal segretario cittadino Mario Lomuscio al termine dello scrutinio risultano 1.494 cittadini iscritti all’albo degli elettori su...