Colleferro, in coma etilico alla guida. Evitata tragedia

Aveva un tasso alcolemico superiore di sei volte a quello consentito. Ennesimo episodio. Polemiche sulla movida dei giovani

0
122
colleferro alcool

Durante il fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto una serie di controlli sulle principali arterie dei comuni di Colleferro, Valmontone, Artena e dell’area dei Monte Lepini. I militari dell’Aliquota Radiomobile congiuntamente a quelli della Stazione di Gorga hanno ritirato 4 patenti di guida, poiché i conducenti, tutti giovani, sono stati sorpresi alla guida delle loro autovetture dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo.

IN COMA ETILICO AL VOLANTE – Uno dei quattro giovani è stato sorpreso con un tasso alcolemico ben sei volte superiore a quello consentito dalla legge. Complessivamente sono state controllate più di 90 autovetture. Il servizio, svolto da otto pattuglie, è stato finalizzato anche al controllo delle zone più isolate dei comuni di Colleferro, Valmontone e Artena al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio. 

ENNESIMO EPISODIO– Qualche giorno fa i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno eseguito un articolato servizio di controllo alla circolazione stradale lungo le principali arterie viarie dei comuni di Colleferro e Valmontone. Le verifiche hanno portato i militari dell’Aliquota Radiomobile al ritiro di 6 patenti di guida nei confronti di altrettanti automobilisti indisciplinati: i primi tre provvedimenti sono stati adottati nei confronti di persone sorprese alla guida delle loro autovetture sotto l’effetto di bevande alcoliche. Tra questi, un giovane è stato trovato con un tasso alcolemico addirittura di 4 volte superiore a quello consentito dalla legge.

CONTROLLI ALLA MOVIDA – Gli altri tre, invece, sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Oltre 80 le autovetture controllate dai numerosi posti di controllo organizzati dai militari lungo le strade della zona.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Cinecittà, mette in atto la truffa dello specchietto: arrestato

L’ennesimo caso della ormai celebre “truffa dello specchietto” è stato sventato dai Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà, ieri notte. Un cittadino romano di 27 anni, ha messo in scena la solita farsa per raggirare un...
Incidente

Auto contro moto, positivi a droga i 2 conducenti

Sono due i giovani sassaresi, un 17enne ed un 20enne, denunciati dai carabinieri perchè guidavano sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Le forze dell’ordine sono intervenuti per un incidente stradale ed hanno accertato che il...
Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...

Operazione delle forze dell’ordine, oltre 7.500 veicoli controllati e diverse sanzioni effettuate

Ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di venerdì 26 maggio 2017 il primo esperimento nel Lazio di operazione di polizia stradale congiunta di diversi Comandi di Polizie Locali di territori limitrofi. L’attività, denominata #viadeilaghisicura (hastag...

Roma, sorpreso a rubare all’interno di una casa: arrestato

È rientrato, verso le 18, nella sua casa all’Esquilino e, con sua sorpresa, ha notato che la porta di casa era aperta. Una volta entrato, ha subito notato la casa a soqquadro e, in camera...