Segni, ritrovata Krisztina. Era fuggita col fidanzato

Scomparsa da Colleferro 24 giorni fa è stata ritrovata a Roma Termini. Giallo sulle cause. La giovane sarebbe stata vittima anche di un furto

0
132

Una “fuitina” col fidanzato a Roma. Un modo per rivendicare forse anche la sua indipendenza ed evadere dal contesto famigliare. Dopo 24 giorni è stata ritrovata Krisztina Jacab, la diciottenne di Segni che era scomparsa dal 19 febbraio.

LA RICOSTRUZIONE – Krisztina vive a Segni con la madre e la sorella. Mercoledì 19 febbraio è uscita per andare a scuola ma non è entrata in classe nè è più tornata. La giovane si era diretta verso Roma in compgnia del fidanzato romeno. A ritrovarla è stata la polizia sabato sera. Krisztina era in buone condizioni ma in stato di shock. «Non ho mai visto così mia figlia – commenta la madre. Dimagrita e sotto shock. A Roma Termini c’era l’ambulanza. Ora l’importante – continua – è che sia tornata a casa. Ho preso un periodo di ferie dal mio lavoro. Voglio capire che cosa sia successo e chi sono i responsabili».

LE ACCUSE – Un lettore, Dan Lucaciu, ha scritto a Cinque Quotidiano lamentando di essere stato accusato dalla madre di aver picchiato la figlia. Lui però nega. La madre controbbatte. «Mia figlia era stata vista 15 giorni fa e nessuno ha detto niente. Inoltre è stata vittima di un tentativo di furto e di botte».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU SEGNI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”49″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...