Ciampino, scovati i furbetti dei pass invalidi. Decine di denunce

Dodici tagliandi su quindici irregolari. Multe e sanzioni ai trasgressori da parte della polizia municipale

0
218

La Polizia Locale di Ciampino, al termine di una delle ormai ricorrenti operazioni di monitoraggio e controllo nei parcheggi siti nei pressi della principale stazione ferroviaria cittadina, ha ritirato ieri 12 permessi per il parcheggio destinati agli invalidi sui15 permessi utilizzati per sostare in Piazza Luigi Rizzo e Piazzale Kennedy da pendolari.

UNA “MODA” TRISTEMENTE CONOSCIUTA – Nonostante la frequenza dell’azione a tutela degli invalidi sia attiva già da anni, e nonostante la periodicità con la quale vengono effettuate le operazioni di controllo nei pressi della principale stazione ferroviaria, ancora una volta si è verificata una elevata casistica di infrazioni, che vanno dall’uso improprio di tagliando originale (ovvero invalido ignaro a casa e auto utilizzata da parenti), all’uso di un tagliando in fotocopia scaduto e intestato a persona defunta; dal caso di tagliando originale scaduto ed anch’esso intestato a persona defunta, ai casi di tagliandi utilizzati in fotocopia a colori.

PASS EMESSI DA COMUNI DELL’HINTERLAND – Anche in questo caso, come nei mesi precedenti, si nota come i tagliandi ritirati sono stati emessi per lo più da comuni dell’hinterland e, in due casi, da comuni di altre regioni (uno in provincia di Salerno ed uno in provincia di Messina). In un caso, quello di una cittadina residente nel comune di Roma che utilizzava un tagliando di un parente, nei successivi controlli d’ufficio è stato accertato che la stessa era alla sesta recidività nel corso degli ultimi 3 anni.

MULTE E SANZIONI – Tutti i tagliandi ritirati verranno ora inviati all’ente che li ha emessi per verificarne la validità e l’autenticità e, in caso contrario, per procedere con la contestazione degli eventuali reati che verranno riscontrati. Nel recente passato, il Tribunale di Velletri ha condannato due persone – trovate in una delle precedenti operazioni analoghe in possesso di due tagliandi falsi – ad una ammenda di 30.000 euro. Nel corso dell’operazione gli agenti hanno inoltre raccolto la testimonianza degli unici tre casi di permessi utilizzati correttamente dall’invalido presente a bordo (due emessi dal Comune di Ciampino ed uno dal Comune di Roma) che hanno lamentato la mancanza di posti troppo spesso occupati per diverse ore da chi non ne ha il diritto.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]

È SUCCESSO OGGI...

A1

Gli cade addosso vaso da giardino: muore bimbo a Guidonia

Si è arrampicato su un muretto nel giardino della sua abitazione a Guidonia quando un vaso da giardino gli è caduto addosso. E' accaduto a Guidonia. La vittima, un bambino di 5 anni, è stato immediatamente soccorsa...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...

“The Day of Summer Fashion and Art”, a Roma l’evento di moda per la...

Sabato 24 giugno, alle ore 19 presso Dimora ‘l’Amuri è’, verrà presentato il ‘The Day of Summer Fashion and Art’, prestigioso format ideato e prodotto dal suo direttore artistico, la fashion designer Eleonora Altamore...

Calciomercato Lazio, contatto con l’Atalanta per Gomez

La Lazio insiste con l'Atalanta per Alejandro Gomez. "El Papu", tra i migliori attaccanti del campionato nella stagione appena conclusa, è stato recentemente blindato dalla società bergamasca ("è incedibile, stiamo lavorando per il rinnovo e...
casilina Arrestato dai carabinieri un 38enne romano

Casilina, scoperto il rapinatore solitario di farmacie e supermercati

I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della...