Droga davanti alle scuole: arresti tra Ciampino e Montecompatri

0
83
Roma Termini, spacciavano agli studenti dopo la scuola

In queste ore, i Carabinieri della stazione di Grottaferrata, a conclusione di un”articolata attivita” d”indagine, iniziata nel 2011, stanno notificando la misura cautelare personale dell”obbligo di dimora presso il proprio domicilio a quattro giovani dei Castelli Romani ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

SPACCIO DAVANTI ALLE SCUOLE – L’attivita” di indagine, nata a seguito di alcuni controlli finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti tra giovanissimi davanti agli istituti scolastici, ha permesso di individuare e disarticolare una rete di spacciatori nell”area dei Castelli. I quattro destinatari della misura sono un 22enne di Ciampino, un 21enne di Rocca Priora, un 21enne e un 22enne di Montecompatri.

LE PERQUISIZIOINI – Nel corso delle perquisizioni a casa degli indagati, i Carabinieri della stazione di Grottaferrata hanno trovato ulteriori dosi di hashish e marijuana. In particolare a casa del 22enne di Montecompatri sono stati trovati 74 grammi di marijuana per cui e” stato anche arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e collocato in regime di detenzione domiciliare, in attesa del rito direttissimo.

RICEVI TUTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]