Tivoli Terme, romeni smontavano auto di lusso rubate

Tre le persone arrestate. Denunciati anche i proprietari del capannone, che è stato sequestrato 

0
616
Tivoli Terme, romeni smontavano auto di lusso rubate

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Tivoli, a seguito di numerosi furti d’auto avvenuti nell’ultimo periodo, hanno eseguito un’accurata attività di controllo, in tutti gli sfasci di auto, nell’area Tiburtina.

IL BLITZ – In uno in particolare, in via Casello Ferroviario, a Tivoli Terme, i carabinieri hanno sorpreso tre persone mentre smontavano diverse auto di lusso rubate in un capannone.

RICICLAGGIO – I tre, tutti cittadini romeni, rispettivamente di 27, 29 e 38, perlopiù già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati  per riciclaggio. All’interno del deposito sono state rinvenute dai Carabinieri due Mercedes ML, una Mercedes CLK, una Mercedes C220, una Mercedes A140, una Porche 911, una Toyota Avensis ed un autocarro Renault S, tutte oggetto di furto.

ARRESTI – I tre arrestati sono stati poi associati presso il carcere di Roma Rebibbia, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Altre due persone, titolari dello sfascio, due romani, rispettivamente di 53 e 81 anni, sono stati denunciati a piede libero per ricettazione.

IL SEQUESTRO – Il capannone è stato sequestrato e i mezzi affidati ad un deposito giudiziario, in attesa di riconsegnarli ai proprietari.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...