Droga “pericolosa” tra Roma e Ciampino: cinque persone arrestate

I carabinieri hanno sequestrato decine di dosi di “speed”, una a micidiale anfetamina e altre di “mdma”, una polvere bianca cristallina che si trova spesso sotto forma di pasticche

0
389
Droga “pericolosa” tra Roma e Ciampino: cinque persone arrestate

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato cinque giovani per spaccio di sostanze stupefacenti. È accaduto l’altra sera, nei pressi di alcuni locali notturni di Roma e Ciampino dove i carabinieri, da qualche tempo, stanno svolgendo degli specifici servizi di prevenzione volti ad arginare il fenomeno del consumo di droghe pesanti, soprattutto tra i giovani.

L’OPERAZIONE – I carabinieri hanno monitorato gli avventori delle sale da ballo, dei club privé, dei pub e dei ristoranti più in voga del territorio. Un impiego massiccio di uomini e mezzi che ha dato i seguenti risultati: un uomo di Frosinone, già conosciuto alle cronache giudiziarie per essere stato arrestato – qualche anno fa – al confine tra Spagna e Francia dopo essere stato trovato in possesso di 50 kg di olio di hashish che erano nascosti nel portabagagli della sua autovettura, è stato fermato e controllato all’interno di un pub.

DROGA LETALE – L’uomo si stava intrattenendo nei servizi igienici del locale, dove è stato “pizzicato” a smerciare decine e decine di dosi di “speed”, la micidiale anfetamina che provoca una grave dipendenza psicologica e che, nei casi più gravi, induce alla malnutrizione estrema fino alla morte. Un altro giovane, invece, è stato arrestato perché, tra tanti, aveva individuato nella folla due clienti sbagliati: due militari in abiti civili a cui lo “sfortunato” spacciatore si è rivolto per tentare di vendere qualche dose di mdma nel parcheggio di un locale a ridosso del raccordo anulare.

POLVERE BIANCA – L’mdma, nella sua forma pura, si presenta come una polvere bianca cristallina. La si trova sotto forma di pasticche, vivacemente colorate e contraddistinte da loghi, che vengono ingerite, oppure in polvere o cristalli che vengono sniffati o sciolti in acqua o in bevande alcoliche, come nel caso di quella sequestrata durante l’odierno arresto dei carabinieri. Altri 3 spacciatori, infine, sono caduti nella rete dei controlli degli uomini dell’arma: si tratta di persone con precedenti a cui i militari hanno sequestrato decine di dosi di hashish e marijuana.
Tutti i pusher arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]

È SUCCESSO OGGI...

Individuato truffatore a Palestrina

Anche negli oltre 10 comuni di competenza della Compagnia Carabinieri di Palestrina tra cui, Zagarolo, San Cesareo, Gallicano Nel Lazio, Poli, Capranica Prenestina, San Vito Romano, Olevano Romano, Palestrina, Genazzano e Cave, si sta...

Grave incidente per un giovane pilota romano

Simone Mazzola è stato trasferito oggi nella struttura riabilitativa di Montecatone. Il giovane pilota era ricoverato dal 19 maggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena per il grave trauma vertebro midollare riportato nell’incidente avvenuto sul circuito...

All’Ex Dogana arriva il Just Music Festival: tra gli ospiti Rag’n’Bone Man e Fatboy...

Rag’N’Bone Man, FatBoy Slim, Nicolas Jaar, Paul Kalkbrenner, Richie Hawtin e Damian Lazarus, Roots In The City: Sizzla & The Firehouse Band, Lee Scratch Perry & Mad Professor, Nattali Rize,Promise No Promises: sono questi...

Rapinano supermercato con un’accetta: il blitz dei carabinieri

Al termine di una spedita attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due italiani di 32 e 33 anni, entrambi...
cronaca di roma torpignattara

Omicidio delle tre sorelline, indagati a Roma due rom

La procura di Roma ha iscritto due persone nel registro degli indagati in relazione al rogo nel quale sono morte le tre sorelle Halilovic. Gli indagati sono due rom, idetificati grazie alle telecamere di...