Valmontone, ladri di notte. Allarme nelle abitazioni

Portano via un'auto parcheggiata nel piazzale di un'abitazione. Presi tre giovani romeni

0
199
cinecittà ladri

Altri 4 arresti sono stati eseguiti, nella giornata di ieri, dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro. Nella notte, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro, hanno sorpreso tre cittadini romeni di 19, 21 e 22 anni mentre stavano rubando un’autovettura parcheggiata nel piazzale di un’abitazione di Valmontone.

COLTI CON LE MANI NEL SACCO – I ladri, tra cui uno gravato da precedenti specifici, avevano fatto accesso nella proprietà privata tagliando una grossa catena con cui era stato chiuso il cancello, ma, loro malgrado, all’uscita sono stati bloccati dai Carabinieri. Oltre a recuperare la refurtiva, gli uomini dell’Arma hanno sequestrato gli attrezzi utilizzati per la commissione del reato, rinvenuti sul sedile posteriore dell’auto in loro uso. Gli arresti sono stati convalidati dal Giudice del Tribunale di Velletri, che ha sottoposto i cittadini romeni alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

ENNESIMO ARRESTO – I Carabinieri della Compagnia di Palestrina, nell’ambito di servizi tesi alla prevenzione e alla repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato un uomo originario di Napoli, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

FERMATO A UN ESERCIZIO COMMERCIALE – L’uomo, fermato dai militari nei pressi di un esercizio commerciale, si è mostrato da subito molto nervoso ed inquieto. I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Palestrina, a quel punto, hanno voluto vederci chiaro e hanno proceduto ad un accurato controllo, a seguito del quale il pusher è stato trovato in possesso di due involucri e diverse dosi di cocaina, per un peso complessivo di 50 grammi. La sostanza sequestrata verrà analizzata nei competenti laboratori per definirne la qualità. Per l’uomo si sono aperte le porte del carcere di Velletri, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VALMONTONE DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”50″]

È SUCCESSO OGGI...

Foto archivio

Ladispoli, il sindaco firma l’ordinanza anti incendi

Il sindaco Alessandro Grando ha firmato l’ordinanza anti incendi per il periodo estivo. L’atto impone il divieto, in tutto il territorio comunale di Ladispoli, di tutte le azioni determinanti, anche solo potenzialmente, l’innesco di...

Eventi nel cuore della Locride, una serata dedicata a L’ispettore onorario Salvatore Galluzzo: amore...

Giovedì 27 luglio 2017, alle ore 20.00, nell’ambito della kermesse Eventi nel cuore della Locride, al Parco Archeologico di Locri si terrà una serata dedicata a L’ispettore onorario Salvatore Galluzzo: amore e rispetto per...

Lazio, il Consiglio approva il rendiconto 2016

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Daniele Leodori, ha approvato la proposta di deliberazione consiliare n. 78, d’iniziativa dello stesso Leodori, concernente il Rendiconto del Consiglio regionale del Lazio, per l’esercizio finanziario 2016. Il...

Metro chiusa da Termini ad Arco di Travertino il mese di agosto? Figliomeni: «Gravi...

“In arrivo altre giornate di passione per i numerosi pendolari che ogni giorno si trovano a transitare sulla Metro A, per recarsi al lavoro e per spostarsi per la città. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni...

Aveva lanciato una molotov per estorcere denaro a un commerciante

I Carabinieri della Stazione di Colonna, in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Velletri, coordinati dalla citata Autorità Giudiziaria, a conclusione di un’articolata attività investigativa,...