Tivoli, accoltellato e seviziato dal branco. È mistero

Anziano non riesce a ricordare gli aggressori. I famigliari chiedono giustizia

0
248

Pensionato di 71 anni ferito con 20 coltellate nella notte mentre dormiva vicino alla banca in piazza Garibaldi. La notte tra il 23 e il 24 gennaio 2002 – proprio alla vigilia del giorno della memoria dell’Olocausto – a Tivoli è accaduto un episodio spaventoso. Dopo il raid Ciro Mazzella è riuscito ad alzarsi e, barcollando per strada, ha trovato aiuto. A distanza di anni un mistero irrisolto.

LE FERITE E I SOCCORSI – Barcollando, è riuscito a fare qualche passo; una signora, che ha udito i suoi gemiti, ha chiamato dei ragazzi che si trovavano lì vicino. I giovani hanno avvisato il 118; Ciro è stato trasportato all’ospedale San Giovanni e operato d’urgenza. Dopo l’asportazione della milza, è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva e, fortunatamente, non è più in pericolo di vita.
Gli aggressori lo hanno colpito ferocia: calci, pugni, e poi le coltellate, più di venti.

SALVATO DALLE COPERTE –  Mazzella si è salvato solo grazie alle coperte che aveva addosso per ripararsi dal freddo. Ciro è originario di Ischia; profondamente segnato dalla morte della moglie ha deciso di lasciare l’isola. Si è trasferito a Tivoli da circa dieci mesi. Non ha una casa, dorme normalmente sotto ai portici di piazza Garibaldi, di fronte a una banca. E’ un uomo mite e taciturno, ama scrivere e leggere, non accetta l’elemosina, ma solo l’aiuto di poche persone con cui ha fatto amicizia, soprattutto bambini. Di quella notte non riesce a ricordare quasi nulla, neanche il numero degli aggressori che lo hanno torturato.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate con Fipronil: positività anche nel Lazio

L'indagine a campione sulle uova contaminate con Fipronil - un insetticida il cui uso è vietato negli animali destinati alla catena alimentare e ritenuto moderatamente tossico per l'uomo - che secondo fonti di stampa ha...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...
Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Svuotano cantine di uno stabile con oggetti di valore: ripresi dalle telecamere

Hanno scelto una serie di cantine da “svuotare” in un complesso condominiale di via Luigi Lilio, nella zona di Tor Carbone. Quindi, dopo essere entrati indisturbati, hanno scelto numerosi oggetti di valore, tra cui un...

Banda della saracinesca: furti notturni ai danni di alcuni esercizi commerciali

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno arrestato 3 persone per il tentato furto ai danni di un bar nel centro di Ostia. I carabinieri avevano stretto il cerchio alla luce...